STRING QUARTET – continua la rassegna di musica da camera 2016

News TOTEM

Venerdì 18 marzo il Quartetto Teseiron al CineTeatro Agorà di Robecco

La Classica è giovane! E vogliamo confermarlo una volta di più invitandovi al secondo concerto della rassegna di musica da Camera di venerdì 18 marzo (CineTeatro Agorà di Robecco, ore 21).
Quattro i protagonisti: Marina Mainardi, Francesco Della Volta e Lorenzo Scaglione, studenti della medesima classe di violino del Conservatorio G. Verdi di Milano, e Carlo Mainardi, solo di qualche anno più grande. Quattro ragazzi e una grande passione che li porta nel 2014 a partecipare al corso di musica da camera “Officine Luciani” tenuto del loro maestro Fulvio Luciani. Da quel momento scatta il piacere di suonare insieme e nasce il quartetto Teseiron.
Per dare vita alla formazione, uno di loro, Lorenzo, da quel momento decide di affiancare allo studio del violino quello della viola e diviene il violista del gruppo. Negli ultimi due anni il quartetto si è dedicato a molte attività di perfezionamento e nella serata del 18 propone tra gli altri brani anche il Quartetto in Fa maggiore op 135 di Beethoven.
Il piacere di fare musica insieme traspare dalle parole degli stessi ragazzi: “Suonare in quartetto significa per noi mettere in gioco al cento per cento le capacità, le idee, la sensibilità di ciascuno a servizio della musica. Significa sperimentarsi e sperimentare, conoscersi e conoscere ogni volta qualcosa di più. Il quartetto è per noi luogo di confronto e scambio, laboratorio delle idee e degli ideali contenuti nella musica, della quale vogliamo essere l’amplificatore.”


Venerdì 18 marzo ore 21

Musica da camera

STRING QUARTET (In abbonamento)

Franz Schubert (1797 – 1828)
“Quartettsatz” in Do minore, Allegro assai, D 703


Alfred Schnittke (1934 – 1998)
Quartetto n.3 (1983)
I Andante – II Agitato – III Pesante

Ludwig van Beethoven (1770 – 1827)
Quartetto in Fa maggiore, op.135
I Allegretto – II Vivace – III Lento assai, cantante e tranquillo – IV “Der schwer gefaßte Entschluß”: Grave - Allegro - Grave ma non troppo tratto - Allegro

Quartetto Teseiron
volini, Francesco Della Volta, Marina Mainardi
viola, Lorenzo Scaglione
violoncello, Carlo Mainardi